il cannobino

Parasi incontra

Vietti: l'architetto della costa smeralda

Mercoledì 23 gennaio 2019, presso il Palazzo Parasi alle ore 21:00 Riccardo Cattaneo Vietti ricorderà la figura di Luigi Vietti, uno degli architetti più significativi del razionalismo italiano.

Luigi Vietti nasce a Novara nel 1903 da una famiglia di solide radici cannobiesi, e nel 1928 si laurea in Architettura a Roma. Formatosi alla scuola del razionalismo italiano dopo pochi anni sviluppa uno stile personale alla ricerca di un maggior rapporto armonico tra architettura e natura.
In oltre 70 anni di lavoro si occupa tra l'altro dei piani regolatori di Cortina e di Portofino, e progetta importanti complessi residenziali, alberghi civili di grande prestigio in tutto il mondo, ma anche sul lago Maggiore ed in particolare a Cannobio.
Agli inizi degli anni sessanta realizza il complesso di Porto Cervo in Costa Smeralda.
Muore a Milano nel 1998 all'età di 95 anni.

Pubblicato da editore il in cultura - parasi

commenti

Gli articoli del blog possono essere commentati dagli utenti iscritti a disqus, facebook, twitter e google+
Top