il cannobino

Bocciofila cannobiese

Attività anno 2018.

Le attività iniziano a metà aprile con i due classici tornei Associazioni e Bar, che quest’anno hanno visto la partecipazione di 11 Associazioni e 12 Bar. I tornei, con gironi all'italiana, sono proseguiti sino a settembre quando abbiamo fatto le finali e le premiazioni, con la classica cena: il torneo delle associazioni è stato vinto da A.N.F.I. 1 e il torneo dei bar da Bar Posta.

Questi due tornei hanno portato nella nostra bocciofila un centinaio di persone tra giovani, donne ed anche giocatori che avevano già giocato a bocce molti anni fa, raggiungendo l’obbiettivo che ci siamo prefissati sette anni fa, quando abbiamo iniziato.
Abbiamo anche una quarantina di soci attivi che durante tutto il periodo dell’anno partecipano alle gare, che organizza il nostro comitato, a livello regionale e provinciale, e quest’anno devo dire che abbiamo ottenuto ottimi piazzamenti arrivando primi nella gara regionale di Suna con Bergamaschi Arturo e anche secondi con altre formazioni.
bocciofila cannobiese
Nel mese di giugno con i miei ragazzi disabili Special Boys Cannobiese abbiamo vinti sia i Regionali a Torino sia gli Italiani a Montecatini Terme: soddisfazione grandissima sia per i ragazzi Costantino Massimi e Carazzi Annamaria che per me che li seguo ormai da sette anni.
Nel mese di luglio abbiamo organizzato la nostra gara di livello regionale 11° Trofeo Foresti Gino (a.m.), ed ha visto una nostra coppia classificarsi nelle prime quattro con Albertini - Levati.

Abbiamo partecipato anche al Torneo del Verbano con altre 5 societa della vicina Svizzera.
Il nostro bocciodromo è situato in via alla Cartiera ed è aperto da aprile a novembre dalle ore 14,30 alle 18,00, mentre nel periodo invernale la nostra bocciofila rimane chiusa per motivi di riscaldamento.
Chiunque voglia provare a giocare troverà sempre la nostra piena disponibilità.
Le attività per il prossimo anno saranno grosso modo le stesse di quest’anno.

Il presidente della bocciofila Albertini Marco

Pubblicato da editore il in cultura - associazioni

commenti

Gli articoli del blog possono essere commentati dagli utenti iscritti a disqus, facebook, twitter e google+
Top