Croce Rossa Cannobio

Croce Rossa Cannobio
La mattina di Venerdì 5 Aprile Carrefour con la famiglia Peroni ha donato alla Croce Rossa di Cannobio un DAE (Defibrillatore automatico esterno).
L’equipaggio presente ha ricevuto il dono nella sede di Via Madonna delle Grazie.
La CRI di Cannobio guidata dal Presidente Massimo Brugnano prosegue così il percorso di attenzione alle nuove esigenze e normative per offrire servizi e risposte al territorio cannobino. Tanti sono i volontari che vi prestano servizio con impegno, passione e professionalità.
I volontari della Croce Rossa di Cannobio ringraziano la famiglia Peroni e Carrefour per il dono ricevuto.

Soccorsosoccorso cannobio
Sono quattro gli anelli della catena del soccorso:

  1. chiamata di soccorso
  2. rianimazione polmonare (BLS – Basic Life Support)
  3. defibrillazione precoce
  4. rianimazione cardiaca avanzata

In presenza di arresto cardiaco la defibrillazione precoce rappresenta l’anello della catena del soccorso con maggiori probabilità di risoluzione del quadro clinico.
In attesa dell’arrivo dei soccorsi avanzati, la disponibilità di un defibrillatore nelle vicinanze consente a chiunque sia in possesso dell’abilitazione all’utilizzo del D.A.E. (Defibrillatore semi Automatico Esterno) di intervenire riducendo i tempi di attesa ed incrementando le probabilità di recupero delle funzioni vitali.
Negli anni il nostro territorio ha manifestato una sempre maggiore sensibilità all’argomento installando, grazie al contributo di Enti, Associazioni e privati, molte postazioni D.A.E.
Siamo fiduciosi che in futuro potranno ulteriormente aumentare offrendo una maggiore capillarità. Oltre alla copertura territoriale è di primaria importanza garantire l’efficienza delle postazioni attraverso un’accurata e puntuale revisione periodica ed assicurando qualificati e solerti interventi manutentivi in caso di rotture e danneggiamenti.
La gestione di questo aspetto per i comuni di Cannobio, Valle Cannobina, Cannero Riviera, Trarego-Viggiona e Oggebbio è affidata al Comitato di Cannobio della C.R.I. – Croce Rossa Italiana al quale è possibile fare riferimento per segnalare anomalie e ogni altra eventuale necessità ed informazione.
Contatti: telefono 0323 70814 – cri@cannobio.it
Il Presidente Massimo Brugnano

Pin It on Pinterest

ilcannobino

GRATIS
VIEW