Informativa privacy

In conformità con quanto previsto dal Regolamento UE n. 2016/679/UE – GDPR (di seguito Regolamento) e dalla normativa nazionale vigente (D.lgs. 196/03 e successive modifiche ed integrazioni), IL CANNOBINO, in qualità di “Titolare del trattamento”, desidera fornirLe indicazioni chiare e semplici circa il trattamento dei Suoi dati personali ricevuti tramite il suo sito Internet (ilcannobino.it), trattamento che sarà improntato ai principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Ai sensi dell’art.4 del Regolamento, il Titolare del trattamento è IL CANNOBINO DI BERGAMASCHI RENZO, P.IVA 02576530030, i cui dati di contatto sono i seguenti:

Sede legale ed operativa: Viale Vittorio Veneto, 4, Cannobio 28822 VB
Indirizzo di posta elettronica: info@ilcannobino.it

OGGETTO DEL TRATTAMENTO

IL CANNOBINO tratterà i dati personali identificativi degli utenti (ad esempio, nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, telefono, e-mail (in seguito, “dati personali”) raccolti durante la navigazione e l’utilizzo del Sito, attraverso strumenti elettronici e automatizzati.

FINALITA’, BASE GIURIDICA, CATEGORIA DI DATI E NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEL TRATTAMENTO

I Suoi dati personali sono trattati:

  1. Senza il Suo consenso espresso art. 6 lett. b), e) del Regolamento, per le seguenti finalità di erogazione del servizio: esecuzione di obblighi strumentali all’utilizzo del Sito, alla registrazione e all’accesso alle aree riservate dello stesso;
    rispondere a specifiche richieste degli utenti;
    adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità (come ad esempio in materia di antiriciclaggio);
    esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;
  2. Solo previo specifico consenso (art. 7 del Regolamento), per le seguenti Finalità di Marketing: inviarLe via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti da IL CANNOBINO .

Laddove non intendesse conferire i dati personali per le finalità di cui al punto 1, la conseguenza sarebbe l’impossibilità della fruizione dei Servizi offerti da IL CANNOBINO .

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2 è invece facoltativo. Può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso, non potrà ricevere newsletter, comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario inerenti ai Servizi offerti dal Titolare. Continuerà comunque ad avere diritto ai Servizi di cui al punto 1.

MODALITA’ DI TRATTAMENTO

Il trattamento dei Suoi dati personali consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato. Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti e accessi non autorizzati. Le informazioni raccolte sono registrate in un ambiente sicuro.

ACCESSO AI DATI

I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui ai punti 1. e 2.:
a dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
a società terze o altri soggetti che agiscano per conto o in nome di IL CANNOBINO, quali i soggetti incaricati di curare la consegna dei prodotti, centri di stampa, fornitori di servizi ICT, istituti di credito, consulenti legali e fiscali che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili del trattamento.

COMUNICAZIONE DEI DATI

Il Titolare, per le finalità di cui al punto 1 e senza la necessità di un consenso esplicito, potrà comunicare i Suoi dati a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. I Suoi dati non saranno diffusi.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI

I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

DIRITTO DI ACCESSO AI DATI PERSONALI ED ALTRI DIRITTI

In relazione ai trattamenti dei dati personali sopra elencati, il Regolamento sancisce i diritti degli Interessati ed in particolare:

Art. 15 – Diritto di accesso: l’Interessato ha il diritto di ottenere la conferma che sia in corso o meno un trattamento di dati personali che Lo riguardano e in tal caso di ottenere l’accesso ai dati personali nonché l’origine di tali dati, le finalità, le modalità del trattamento, i destinatari a cui i dati verranno comunicati e le logiche applicate in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici:
Art. 16 – Diritto di rettifica: l’Interessato ha il diritto di ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che Lo riguardano senza ingiustificato ritardo
Art. 17 – Diritto alla cancellazione: l’Interessato ha il diritto di ottenere la cancellazione o la trasformazione in forma anonima dei dati personali che Lo riguardano (in presenza di apposite motivazioni riportate nell’Art. 17 del Regolamento)
Art. 18 – Diritto di Limitazione: l’Interessato ha il diritto di limitare i trattamenti dei dati personali che Lo riguardano (in presenza di apposite motivazioni riportate nell’Art. 18 del Regolamento)
Art. 19 – Diritto di ricevere notifica in caso di rettifica/cancellazione/limitazione: il Titolare del trattamento ha l’obbligo di comunicare a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche, cancellazioni o limitazione del trattamento effettuate a norma degli art. 16, 17 e 18, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato
Art. 20 – Diritto alla Portabilità dei dati: l’Interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che Lo riguardano e da Lei forniti. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati, l’Interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile
Art. 21 – Diritto di Opposizione: l’Interessato ha il diritto di opporsi al trattamento (in presenza di apposite motivazioni, riportate nell’art. 21 del Regolamento) e il Titolare deve astenersi dal trattare ulteriormente i dati personali in questione salvo determinate fattispecie come da art. 21 medesimo.
Art. 22 - Diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato: l’Interessato ha il diritto di non essere sottoposto ad una decisione basata esclusivamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo sulla sua persona.

Il Titolare del trattamento fornirà riscontro alle richieste senza ingiustificato ritardo e comunque al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta. Il termine in questione potrà essere prorogato di ulteriori 2 mesi, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste (in tal caso l’Interessato verrà debitamente informato della proroga necessaria).

Potrà inoltrare richieste concernenti l’esercizio dei Suoi Diritti, sia in forma cartacea che informatica (tramite e-mail o PEC), al Titolare del trattamento (vedi dati di contatto riportati nel paragrafo “Titolare del trattamento”), utilizzando il modulo che potrà richiedere al Titolare.

Rientra (ai sensi dell’art. 7 del Regolamento) tra i diritti dell’Interessato, inoltre, quello di revocare il consenso fornito in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento dei dati personali effettuati dal Titolare prima della revoca stessa.

DIRITTO DI PROPORRE RECLAMO

Qualora ritenesse che i trattamenti effettuati da IL CANNOBINO possano aver violato la normativa in materia di protezione dei dati personali, Lei ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ai sensi dell’art. 77 del Regolamento.

Pin It on Pinterest

ilcannobino

GRATIS
VIEW