E’ qua

Quante volte è tornata,
cautamente prima,
con i suoi leggeri profumi,
con i suoi nuovi colori e suoni.
Sempre più insistentemente poi
la luce ci acceca
con il suo improvviso e caloroso abbraccio
fino a ritirarsi e, quasi, a nascondersi.
Ma il dado è tratto ormai
e la luce non si può più contenere.
Presto tutto
sarà un’esplosione di gioia,
novella gioia,
che riattiverà la forza imperiosa
della rinascita della natura
e dello spirito.
Nuovamente tutto fiorirà:
un’ altra primavera è qua.

A.C.

Pin It on Pinterest

ilcannobino

GRATIS
VIEW